Docente: Fabio Delfini D.O. mROI

Bologna 11-12 Febbraio 2017

Sede: Holiday Inn Via del Commercio Associato n.3

Costo: 400€ (+ I.V.A.) comprensivi di 6 blocchi tipo Dejarnette (2 cingolo pelvico, 2 cingolo scapolare, 2 sacro)

300€ (+ I.V.A.) solo il corso con la possibilità di acquistare a parte i 6 blocchi tipo Dejarnette  al prezzo di     120€ (+ I.V.A.)

 

E’ un corso aperto esclusivamente ad osteopati, questo perché necessita di conoscenze di base e manualità già acquisite.

E’ un sistema di trattamento che prevede l’individuazione della restrizione di mobilità dominante del sistema corpo.

Il sistema di trattamento è mirato al riequilibrio dell’omeostasi, al ripristino della motilità e al rilancio del sistema di respirazione primario “ respiro della vita”.

E’ un corso metodologico dove si ritrova sintetizzato un sistema di lavoro, che è orientato e indirizzato da un linguaggio binario, estrapolato dalla chinesiologia applicata tramite il test muscolare e dal test di bilanciamento proveniente L.M.O. .

E’ un corso dove si ascoltano i 5 diaframmi , si determina quello primario e si identifica il sistema che lo governa.

E’ un corso dove si sintetizza la filosofia osteopatica minimalista e quella sistemica, che sono le due scuole di pensiero che orientano tutti i modelli osteop atici esistenti.

E’ un corso dove si utilizzano strumenti come i cunei di Dejarnete con una finalità e visione esclusivamente osteopatica.

E’ un sistema di trattamento osteopatico ideato da Fabio Delfini D.O. in circa 10 anni, tramite una continua integrazione e verifica personale di più discipline olistiche

 

 

Corso aperto esclusivamente a osteopati e a studenti del 5° e 6° anno.Questo perchè il corso prevede un linguaggio e concetti base gia aquisiti, con una manualità gia’ assimilata.

Il numero minimo di partecipanti per avviare il corso è di 10 iscritti.

 

Programma 1° livello (di 3 livelli):

Sabato 11 Febbraio 2017

09:00 Definizione della torsione e del sistema torsionale

11.00 L’utilizzo della torsione come mezzo di indentificazione della disfunzione osteopatica

13.00 LUNCH

14.30 Definizione di Diaframma come sistema di accumulo e di risultante delle forze

16:00 Anatomia topografica dei 5 Diaframmi del corpo, la loro palpalzione e ascolto

Domenica 12 Febbraio 2017

09:00 Catalogazione e identificazione del Diaframma dominante

11.00 Forma del cranio e postura

13.00 LUNCH

14.30 La mandibola e l’adattamento delle sfere craniche nella forma del cranio

16:00 Struttura come forma, funzione come movimento

17.00 Interdipendenza tra struttura e funzione, tra forma cranica e postura